News

Produzione di Massetti autolivellanti a base anidrite-cementizio

Il Poliuretano - Marctura CE

APPLICAZIONI IN SITU

Il poliuretano espanso applicato in situ ha la possibilità di venire prodotto, mediante impianti mobili, direttamente nel luogo di utilizzo o applicazione.
Tra i vantaggi che offre questa soluzione vanno ricordati: la possibilità di realizzare un isolamento continuo, privo di ponti termici, la capacità di aderire a quasi tutti i supporti e di conformarsi a superfici anche complesse, la consistente riduzione di costi, sia economici che di impatto ambientale rispetto agli isolanti che richiedono il trasporto del materiale isolante dalla fabbrica al luogo di installazione, ecc.
Le tecniche per la produzione di schiume espanse in loco possono prevedere l’applicazione a spruzzo, l’iniezione e la colata, tecnologie che si differenziano per tipo sistema poliuretanico e per tipo di macchinario utilizzato.


Risparmio energetico: i vantaggi dell’isolamento termico

Una delle spese principali relative alla propria abitazione è senza dubbio quella legata al riscaldamento da garantire nei rigidi mesi invernali. Il problema è sentito in tutta Italia ma è ovviamente al Nord che la questione si pone in modo più accentuato, a causa delle temperature mediamente più basse rispetto alle altre zone d'Italia. Uno dei sistemi per avere un notevole risparmio sulla cifra impiegata in questo settore è senza dubbio quello dell'isolamento termico.

Resine per impermeabilizzare e deumidificare

Gli interventi di impermeabilizzazione di terrazze e coperture così come quelli di deumidificazione, oltre a comportare un impegno non indifferente di costi e di tempo, sono di carattere piuttosto invasivo perché richiedono onerosi lavori di demolizione e conseguente aumento dell’inquinamento acustico. E’ possibile ovviare a questi inconvenienti utilizzando per queste applicazioni delle resine innovative appositamente studiate per essere utilizzate in maniera pratica e versatile.

Poliuretano per Impermeabilizzare

Numerosi quesiti riguardanti come impermeabilizzare terrazzi, muri di cantinati ed altro, aggrediti da umidità, da spinta esterna, ci giungono in redazione da molti utenti che continuano ad impiegare metodi classici (guaine, asfalto liquido, ed altro), restando spesso delusi dall'efficacia di tali interventi. Il motivo della non efficacia è da ricercarsi tra diverse cause che sono un misto di scarsa conoscenza del fenomeno in se, di cattiva posa in opera e di inadeguatezza del prodotto usato.<